CHI SIAMO

Foce_f

 

La gestione della R.N.S.B.  “Macchia foresta del fiume Irminio” e della R.N.O. “Pino d’Aleppo” è affidata alla Provincia Regionale di Ragusa dalla Regione Siciliana nel  1989 con un apposito Decreto dell’Assessorato Regionale al Territorio e Ambiente  (D.A. n. 352 del 9 marzo 1989).

All’interno dell’Amministrazione provinciale è istituita all’interno del Settore V , l’Unità Operativa (U.O.) Riserve Naturali.

A tale U.O. sono affidati i compiti di gestione e vigilanza delle aree protette in questione nonché le attività connesse all’individuazione di nuove aree protette e all’Educazione Ambientale.

 

L’U.O. Riserve Naturali cura gli aspetti legati alle seguenti attività:

 

·         Vigilanza e regime sanzionatorio;

·         Gestione delle attività del consiglio Provinciale Scientifico;

·         Iniziative di salvaguardia dell’ambiente naturale, interventi prioritari per il mantenimento degli ecosistemi;

·         Divulgazione dei beni naturali presenti nelle Riserve, assistenza turistico-culturale ai visitatori e organizzazione visite guidate, attività relative al Laboratorio territoriale Provinciale per l’Eucazione Ambientale (INFEA).

·         Prevenzione e lotta contro gli incendi boschivi;

·         Iniziative per la limitazione ed il prelievo di specie dannose e/o presenti in eccesso;

·         Promozione della ricerca scientifica, studi, censimenti, ecc;

·         Iniziative per l’istituzione di nuove aree protette presso i siti di maggiore interesse naturalistico ed ambientale della Provincia.

·         Realizzazione di interventi infrastrutturali all’interno delle Riserve.

·         Istruttoria dei procedimenti nell’ambito del regime autorizzatorio ed indennizzatorio.

I servizi erogati si avvalgono di attrezzature, macchinari e softwares aggiornati periodicamente. L’implementazione della dotazione, sia tecnica che di softwares, ha comportato la realizzazione di diverse gare ad evidenza pubblica per la fornitura e la messa in esercizio di macchinari ed attrezzature attinenti alle diverse attività.

 Struttura

La Direzione e gli uffici tecnici ed amministrativi si trovano a Ragusa in via G. Di Vittorio n° 175.

Presso le due riserve sono state individuate due sedi distaccate:

-          Alla R.N.S.B. “Macchia foresta del fiume Irminio lungo la S.P. n. 63 Marina di Ragusa – Donnalucata è ubicato il Centro Visite, Museo Naturalistico e gli uffici del personale di vigilanza.

-          Alla R.N.O. Pino d’Aleppo, presso la casetta cantoniera di C.da Mendolilli è provvisoriamente allocato il Centro informazioni e il personale di vigilanza della Riserva.

RIFERIMENTI

 

L’U.O. Riserve Naturali della Provincia di Ragusa:

 

Sede:

Ø Assessorato Territorio e Ambiente–1°Piano-G. Di Vittorio,175 –97100 Ragusa

Telefono:

Ø 093267526/675525/675566/675576

Fax:

Ø 0932675566

Sito internet:

Ø www.provincia.ragusa.it

Orario di ricevimento:

Ø Lunedì-mercoledì-venerdì 10.00 ð 12:00

Dirigente :

Ø Ing. Carlo Sinatra

Direttore Riserve:

Ø dott.ssa Maria Carolina Di Maio

Agronomo:

Ø dott. Roberto Cundari

Isp. Servizi Vigilanza:

Ø dott.ssa Maria Grazia Vindigni

Capo Servizi Vigilanza:

Ø Dott. Giuseppe Antoci

Operatori di vigilanza

Ø 10 unità

Area Amministrazione

Ø  

Lavoratori A.S.U.

Ø 13 unità