Prove su Terre

SQT_01 Contenuto d’acqua - Peso di volume
La conoscenza del contenuto naturale d'acqua, inteso come rapporto tra il peso dell’acqua interstiziale e quello delle particelle solide, è di particolare importanza soprattutto nel caso di terre coesive. Dal suo confronto con altre proprietà indici di facile determinazione (ad esempio, i limiti di Atterberg), è possibile anche ricavare indicazioni sul comportamento dei materiali. La determinazione del peso di volume, inteso come rapporto tra peso dell’intero campione e volume totale, presuppone solitamente il prelievo di campioni indisturbati ed è di norma associata alla successiva esecuzione di prove meccaniche.

SQT_03 Analisi granulometrica
L'analisi granulometrica ha lo scopo di raggruppare, in diverse classi di grandezza, le particelle costituenti il terreno, e di determinare successivamente le percentuali in peso di ciascuna classe, riferendole al peso secco del campione iniziale.

SQT_04 Limiti di Atterberg
Scopo della prova è quello di indagare l'influenza della variazione del contenuto d'acqua sulle caratteristiche fisico-meccaniche dei terreni a matrice argillosa.

SQT_05 Determinazione del peso specifico
La prova ha lo scopo di determinare il peso specifico delle particelle solide di un terreno. Tale dato permette di calcolare alcune grandezze fisiche del terreno quali: grado di saturazione, indice dei vuoti, porosità.

SQT_06 Prova edometrica a gradini di carico
La prova ha lo scopo di determinare sperimentalmente le caratteristiche di compressibilità e i parametri di consolidazione dei terreni (indisturbati o ricostituiti).

SQT_07 Prova di taglio diretto e residuo
Scopo delle prove di taglio diretto è quello di procedere alla determinazione sperimentale dell'inviluppo di rottura e dei parametri corrispondenti, quali risultano dalla formulazione dell'equazione di Coulomb enunciata in termini di tensioni efficaci.

SQT_08 Prova di espansione laterale libera
La prova di espansione laterale libera, ha lo scopo di determinare la resistenza al taglio di un campione cilindrico sottoposto a compressione assiale.

SQT_09 Prove triassiali
La finalità delle prove triassiali è sostanzialmente quella di permettere la valutazione dei parametri di resistenza al taglio del terreno sia in termini di tensioni totali che in termini di tensioni effettive, riproducendo in laboratorio alcune situazioni di stato tensionale che si possono verificare in situazioni reali.

SQT_10 Prove di permeabilità
La prova ha lo scopo di determinare la permeabilità di un determinato terreno sia in condizioni indisturbate che ricostituite ad un determinato grado di addensamento (per i terreni granulari) o ad un determinato livello di compattazione (per i terreni compattati).

SQT_11 Prove di compattazione
Le prove di compattazione hanno lo scopo di stabilire, per un determinato materiale sciolto compattato ad un livello standardizzato di energia, il contenuto d'acqua per il quale si ottiene il massimo addensamento (caratteristiche ottimali).

SQT_12 Prova CBR in laboratorio
La determinazione dell'indice CBR viene effettuata su un materiale sciolto compattato per valutarne le caratteristiche di portanza nel caso venga utilizzato come sottofondo stradale, per la costruzione di un rilevato o di una diga in terra.

SQT_13 Densità in sito
La prova permette di verificare il grado di addensamento di un determinato strato di terreno compattato per la realizzazione di un sottofondo stradale, di un rilevato, di una diga in materiale sciolto.

SQT_14 Prove di rigonfiamento
Le prove di rigonfiamento, effettuate su terreni coesivi plastici sovraconsolidati, hanno lo scopo di indagarne il comportamento nei confronti delle variazioni di contenuto d'acqua e determinare i relativi parametri di rigonfiamento in condizioni monodimensionali (sia in termini di deformazione che di pressione).

SQT_16 Misure scissometriche / penetrometriche
Scopo delle prove scissometriche e penetrometriche in laboratorio è quello di permettere una valutazione preliminare della resistenza al taglio non drenata (di picco e residua) di un campione coesivo, e classificare da un punto di vista meccanico il terreno in esame.

SQT_17 Contenuto di sostanze organiche
Scopo della prova è la determinazione qualitativa  della presenza di impurità organiche dannose negli aggregati che vengono utilizzati nel confezionamento di calcestruzzi.

SQT_18 Contenuto in carbonati
Scopo della prova è la determinazione del carbonato di calcio (CaCO3) in particolare nei terreni calcarei e marnosi.

SQT_19 Prova di portanza su piastra
La prova di portanza su piastra ha lo scopo di valutare la capacità portante dei terreni di sottofondo degli strati compattati di rilevato e delle fondazioni delle pavimentazioni stradali, attraverso la determinazione convenzionale del modulo di deformazione.